La mia VICINA DI CASA TETTONA mi invita a cena ma vuole solo offrirmi il suo CULONE SODO: io me la TROMBO di violenza mentre suo marito non è in casa
184 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
La mia VICINA DI CASA TETTONA mi invita a cena ma vuole solo offrirmi il suo CULONE SODO: io me la TROMBO di violenza mentre suo marito non è in casa

È da mesi che sogno di trombare la mia vicina di casa, una bella mifona con due tette giganti e un culo da paura. Lei mi invita per cena un giorno che non c’è suo marito e scopro che è una porcona vogliosa di uccelli. Appena entro mette subito una mano sul mio pacco e mi sega da vera esperta. Poi si inginocchia e prende a farmi un bocchino violento, leccando di gusto le mie palle e la mia cappella. Io ormai ce l’ho di pietra: la giro a pecora e la sbatto senza pietà sul tavolo, trivellandole il culo. La monto anche da davanti sfondando la sua figa slabbrata. Alla fine lei si beve tutta la mia sborra bollente.

Leggi commenti

Commenti

Embed